VALUTAZIONE FISIATRICA ECOGRAFICA

È ora presente presso il cma la Valutazione Fisiatrica Ecografica

• Indagine strumentale di primo livello
• Valutazione Funzionale
• Utilizzo di sonde elettroniche di elevata frequenza e risoluzione(3-13MHz)

La Valutazione Fisiatrica Ecografica, rappresenta un ottimo strumento di indagine che consente allo specialista di completare la valutazione clinica, oltre a consentire la verifica affidabile dell’andamento del percorso riabilitativo.
L’ecografia dà la possibilità di incrementare la precisione diagnostica confrontando contestualmente il lato sano con quello leso e laddove possibile ed indicato, guidare contestualmente la terapia.
Eseguire infiltrazioni sotto guida ecografica permette di rilasciare farmaci nel punto esatto della patologia potenziando al massimo gli effetti della terapia stessa.
Per l’apparato muscolo-scheletrico è l’esame diagnostico di 1° livello nella diagnosi della patologia infiammatoria articolare (artriti, versamenti) e periarticolare (tendiniti, borsiti, fasciti), degenerativa (artrosinoviti e tendinosi) e traumatica (lesioni muscolari, tendinee, legamentose).

Fisioterapia